Tu sei qui: Portale ARCHITETTURA INNOVAZIONE E PATRIMONIO Progettare in un paese antico

Progettare in un paese antico

— archiviato sotto:

In questo curriculum il progetto di architettura è orientato a commisurare la ricerca e l’innovazione estetica, funzionale e costruttiva imposte dalle necessità contemporanee con la valorizzazione e riscoperta del senso profondo delle stratificazioni storiche latenti nel territorio e nelle città.

Tesi in corso

XXIX ciclo (aa 2013-2014)

Progettare in un paese antico

             -Forme della terra e forme insediative / architettura e topografia

Guia BARATELLI

Dalla trasformazione di un paesaggio alla costruzione di un modello. La Città Universitaria di Roma

 

Elena CAROTI

La necropoli etrusca di Cerveteri. Studio sistematico per l’evoluzione di un’area archeologica

 

Alessandra CIACCIOFERA

Un’idea di città: via Bissolati in Roma. Studio di una strada dell’architetto Marcello Piacentini

 

-Territori, città, architetture e identità

 

Nicola SCARDIGNO

 

Definizione di uno strumento di lettura sistemica dei paesaggi. Classificazione dei paesaggi della Mongolia attraverso l’indagine delle due principali culture insediative: non-permanente e permanente


XXX ciclo (aa 2014-2015)

Progettare in un paese antico

             -Forme della terra e forme insediative / architettura e topografia

Giuseppe FERRARELLA

Indagine sulle ragioni della forma urbana. La trasformazione del suolo di Palermo

 

-Territori, città, architetture e identità

 

Giuseppe RESTA

I progetti urbani italiani in Albania. Identità e modelli


XXXI ciclo (aa 2015-2016)

Progettare in un paese antico

             -Forme della terra e forme insediative / architettura e topografia

Cecilia PALLOTTINI

Rapporti tra Architettura e Topografia nella costruzione della forma urbana. Il caso della valle del Velabro

 

Giuseppe TUPPUTI

Forme della terra e principi insediativi. Teorie ed esperienze nell’architettura italiana del secondo novecento

 

-Territori, città, architetture e identità

 

Valeria LOLLOBATTISTA

Progetto e territorio nell’architettura ticinese (1960). Prassi d’intervento nei nuclei storici

 

-Alla radice del progetto Moderno

 

Sara D’ABATE

L’importazione del modello scandinavo nella cultura architettonica italiana negli anni Trenta del Novecento. Il caso del gruppo di Francesco Fariello, Saverio Muratori, Ludovico Quaroni


XXXII ciclo (aa 2016-2017)

Ricerche...

Azioni sul documento

    facebook      youtube


 

 

Logo SSBAP