Tu sei qui: Portale ARCHITETTURA INNOVAZIONE E PATRIMONIO

Dottorato di Ricerca in Architettura: innovazione e patrimonio

Obiettivi formativi e tematiche 

 

Il corso di Dottorato di Ricerca su “Architettura: innovazione e patrimonio” è stato promosso dal Consorzio Argonauti, costituito dal Politecnico di Bari e dall’Università degli Studi Roma Tre, ed attivato nell’AA 2013-2014, in corrispondenza del XXIX  ciclo.

Il campo di interessi del Dottorato è l’architettura e più precisamente il “progetto di architettura” che, in particolare oggi e nel nostro Paese, ha fra i suoi oggetti principali la comprensione, la valorizzazione, la conservazione del patrimonio costruito, ma anche la sua rivitalizzazione, attualizzazione, innovazione e reinserimento nel contesto degli usi, delle necessità culturali e pratiche attuali e future. 

 

Il progetto di architettura si situa in un campo di interazioni disciplinari ampio, ma non rigidamente compartimentato e statico, anzi fisiologicamente evolutivo.

Conseguentemente la definizione di campo del dottorato è tematica; quindi la sua didattica e le sue ricerche si organizzano in tre curricula strettamente attinenti al tema, che rispecchiano rigorosamente il contributo che le diverse discipline possono apportare all’evoluzione del progetto di architettura. 

 

Curricula:

Progettare in un paese antico

Il progetto filologico

Cultura della costruzione

 

Sbocchi professionali

 

Link al calendario attività 

 

Il DOTTORATO DI RICERCA nel Politecnico di Bari

 

 

Dottorato di Ricerca in Progettazione architettonica per i Paesi del Mediterraneo 

Azioni sul documento

    facebook      youtube


 

 

Logo SSBAP